BI & BI SPORT S.R.L. UNIPERSONALE
Sede: Via Dante Alighieri n. 110 – Civitanova Marche (MC)
Unità Operativa: Via Michelangelo n. 222- Morrovalle (MC)
C.F. e P. IVA n. 01469990434

INFORMATIVA TRATTAMENTO DATI
Oggetto: Informativa e consenso per trattamento dati degli Utenti del sito
www.bikecentershop.it
BI & BI SPORT S.R.L. UNIPERSONALE, in qualità di Titolare Del Trattamento Dei Dati, fornisce
all’Utente che rilascia i suoi dati nel form della pagina “Contatti”, il dettaglio delle informazioni
trattate e conservate dalla nostra azienda. La presente comunicazione viene resa in conformità a
quanto sancito dal GDPR2016/679.

• Art.1 Titolare del Trattamento
La titolarità del trattamento dei dati acquisiti tramite questo sito, è in capo la BI & BI SPORT S.R.L.
UNIPERSONALE, con Sede Legale a Civitanova Marche (MC) in Via Dante Alighieri n. 110– Unità
Operativa a Morrovalle (MC), Via Michelangelo n. 222, Codice Fiscale e Partita IVA n. 01469990434.

• Art.2 Tipologia di dati trattati
Ai sensi del GDPR 2016/679 i dati oggetto del presente documento, a titolo esemplificativo, ma non
esaustivo, sono qualificati come “dati personali” ovvero: nome, cognome, indirizzo email; recapito
telefonico, residenza, IP di connessione, cookie e qualsiasi altro dato fornito volontariamente
dall’Utente anche mediante l’App di messaggistica presente nel sito.

• Art. 3 Finalità del trattamento
I dati vengono trattati e conservati per l’attività di comunicazione e per rispondere ad eventuali
richieste informative che l’Utente spontaneamente rilascia nella pagina Contatti del sito
www.bikecentershop.it e/o per la gestione delle vendite.

• Art. 4 Periodo di conservazione
I dati saranno conservati sia in modalità elettronica che in modalità cartacea.
I Suoi dati saranno conservati solo per il tempo necessario al raggiungimento delle finalità per cui
sono raccolti, rispettando il principio di limitazione della conservazione mentre al termine dello
stesso, saranno conservati solo quei dati personali contenuti nei documenti fiscali per assolvere alle
disposizioni di legge per il termine di 10 anni. Il tempo di conservazione dei dati potrebbe variare
nel caso di avvio di procedimenti giudiziari e/o per rispondere a richieste dell’Autorità Ispettiva.
I dati saranno conservati per un periodo massimo di 1 anno, nel caso di non avvio del progetto di
recupero; tuttavia per disposizione di legge, i dati sono conservati presso il nostro provider, situato
in un paese UE, per il periodo di 6 anni in conformità alla Legge 167/2017 Data Retention.

• Art. 5 Modalità di trattamento
Con il termine modalità di trattamento nel presente contesto, si descrivono le metodologie tecniche
ed organizzative attuate dalla Azienda per garantire un’idonea e sicura gestione e conservazione dei
dati.
Il trattamento dei dati personali sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza,
minimizzazione, pertinenza, responsabilizzazione e potrà essere effettuato utilizzando supporti
cartacei e/o informatici comunque idonei a garantirne la sicurezza e la riservatezza e comunque
mediante l’utilizzo di procedure che evitino il rischio di smarrimento, sottrazione, accesso non
autorizzato, uso illecito, modifiche indesiderate e diffusione; nel rispetto delle norme vigenti e della
riservatezza.
Saranno, altresì, utilizzati, per le pertinenti comunicazioni, i dati relativi e necessari nelle
comunicazioni a distanza (a titolo esemplificativo: E-mail, SMS, Facebook, WhatsApp, etc.).
I Suoi dati potranno essere comunicati, solo se necessario, a soggetti che eseguano delle attività di
trattamento per conto del Titolare, o con finalità e mezzi concordati e con cui siano stati stipulati
specifici accordi nel rispetto del principio di minimizzazione dei dati, nei limiti dello scopo per cui
sono stati raccolti.
In particolare i suoi dati potranno essere trattati da:
– dipendenti collaboratori e professionisti coinvolti nell’erogazione del trattamento;
– istituti di credito per gli aspetti relativi alla gestione dei pagamenti;
– studio di consulenza fiscale per i relativi adempimenti
– società che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare, nella loro qualità di responsabili
esterni del trattamento. Queste terze parti possono trattare i dati personali solo nella misura
necessaria per erogare i loro servizi. I nostri responsabili del trattamento dei dati hanno l’obbligo
contrattuale di trattare tali informazioni con la massima riservatezza;
– provider di archiviazione cloud
• Social media
Se possiede un account social (ad esempio Facebook) potrà accedere al nostro profilo tramite il
social network. A seconda delle impostazioni del Suo account sui social network, i suoi dati saranno
archiviati nei nostri sistemi.
Se possiede un account su piattaforme, dovrebbe essere a conoscenza del modo in cui queste
piattaforme condividono i dati personali dei suoi profili e quali scelte sono a disposizione degli
utenti. La BI & BI SPORT S.R.L. UNIPERSONALE rispetta le condizioni e le informative sulla privacy di
queste terze parti. A seconda delle scelte relative alle impostazioni sulla privacy, alcune informazioni
potrebbero essere condivise con la BI & BI SPORT S.R.L. UNIPERSONALE Sul sito di ciascuna
piattaforma è possibile trovare informazioni sulle politiche relative alla condivisione dei dati
personali. La invitiamo pertanto a leggere queste informazioni e ad adattare le impostazioni alle sue
preferenze personali.
• Collegamenti ad altri siti
Il Sito potrebbe contenere link ad altri siti al di fuori del nostro controllo. La BI & BI SPORT S.R.L.
UNIPERSONALE cerca di assicurare che tali siti condividano i nostri standard di privacy e sicurezza.
Tuttavia non siamo responsabili per i termini di utilizzo, le politiche sulla privacy, il funzionamento,
le prestazioni e il contenuto di altri siti, o per la protezione di informazioni fornite su altri siti.

• Art. 6 Comunicazione e diffusione
I dati vengono comunicati al personale interno autorizzato. Non viene effettuata alcuna diffusione
dei dati.

• Art. 7 Trasferimento dei Dati al di fuori della UE dello Spazio Economico Europeo
Per quanto concerne l’eventuale trasferimento dei dati verso Paesi Terzi fuori dallo Spazio
Economico Europeo, il Titolare rende noto che il trasferimento avviene secondo le modalità
consentite dagli artt. 44 e ss. del GDPR, quali ad esempio l’adozione di Clausole Standard approvate
dalla Commissione Europea, la selezione di soggetti aderenti a programmi internazionali per la libera
circolazione dei dati od operanti in Paesi considerati sicuri dalla Commissione Europea, nel rispetto
delle raccomandazioni 01/2020 adottate il 10 novembre 2020 dal Comitato Europeo per la
Protezione dei Dati.
In subordine, i trasferimenti potrebbero essere necessari sulla base di una delle deroghe di cui
all’art. 49 GDPR, per esempio con il consenso informato dell’interessato o per eseguire un contratto
concluso tra l’interessato e il Titolare del trattamento ovvero misure precontrattuali adottate su
istanza dell’interessato, o un contratto stipulato tra il Titolare del trattamento e un’altra persona
fisica o giuridica a favore dell’interessato, ovvero per importanti motivi di interesse pubblico o per
accertare, esercitare o difendere un diritto in sede giudiziaria o, ancora, per tutelare gli interessi
vitali dell’interessato o di altre persone qualora l’interessato si trovi nell’incapacità fisica o giuridica
di prestare il proprio consenso. È possibile ottenere maggiori informazioni, su richiesta, in merito
agli eventuali trasferimenti e alle connesse garanzie implementate, presso il Titolare.

• Art. 8 Diritti dell’interessato
L’interessato potrà far valere i propri diritti e/o chiedere informazioni sul trattamento dei propri
dati, rivolgendosi al Titolare del trattamento. Il GDPR conferisce all’interessato:
a) il diritto di revoca del consenso prestato, fermo restando che la revoca del consenso non
pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca;
b) il diritto di accesso, ossia la possibilità di ottenere copia dei dati personali nonché di conoscere:
le finalità del trattamento; le categorie di dati personali in questione; i destinatari o le categorie di
destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi
terzi o organizzazioni internazionali; quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali
previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo; l’esistenza del
diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati
personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro
trattamento; il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo; qualora i dati non siano raccolti
presso l’interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine; l’esistenza di un processo
decisionale esclusivamente automatizzato, compresa la profilazione, e, almeno in tali casi,
informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di
tale trattamento per l’interessato;
c) il diritto alla rettifica e all’integrazione dei dati inesatti o non aggiornati;
d) il diritto alla loro cancellazione, ogniqualvolta i dati non si rivelino necessari rispetto alle finalità
perseguite, oppure qualora l’interessato decida di revocare il consenso o si opponga al trattamento
e non vi siano altre basi giuridiche per la loro conservazione, o ancora qualora i dati siano trattati
illecitamente, o debbano essere cancellati per un obbligo di legge;
e) il diritto alla limitazione del trattamento se l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali,
per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;
se il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede
invece che ne sia limitato l’utilizzo; benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai
fini del trattamento, se i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio
o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; se l’interessato si è opposto al trattamento, in attesa della
verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a
quelli dell’interessato.
Nei casi di esercizio dei diritti di cui alle lettere c), d), ed e), l’interessato ha il diritto di conoscere i
destinatari cui sono stati trasmessi i dati personali e il diritto che il Titolare comunichi ad essi le
rettifiche, cancellazioni o limitazioni del trattamento, salvo che ciò si riveli impossibile o implichi uno
sforzo sproporzionato.
f) il diritto alla portabilità dei dati, cioè di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e
leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano, ivi incluso il trasferimento
diretto degli stessi da parte del Titolare ad altri Titolari, qualora il trattamento avvenga con mezzi
automatizzati e sia basato sul consenso o sul contratto;
g) il diritto di opporsi al trattamento qualora il trattamento si basi sul legittimo interesse del Titolare,
come già specificato nel precedente punto 2;
h) il diritto a proporre reclamo avanti all’Autorità di Controllo competente (per l’Italia, il Garante
per la protezione dei dati personali, https://www.garanteprivacy.it ).
Per la modalità di esercizio dei suoi diritti Lei può scrivere a: biebisportsrl@libero.it
massetanigroup@gmail.com

• Art. 9 Il diritto alla portabilità del dato
Ciascun interessato ha il diritto alla portabilità dei suoi dati ovvero il diritto di trasferire i propri dati
da un sistema elettronico ad un altro.

• Art. 10 La sicurezza dei dati
Il Titolare del Trattamento Dati ed ogni designato attuano le misure di sicurezza valutate più idonee
per garantire la sicurezza nelle attività di trattamento e conservazione dei dati.
BI & BI SPORT S.r.l. Unipersonale

Richiedi di essere contattato Questo prodotto potrebbe essere disponibile. Lascia la tua mail per essere ricontattato. Se preferisci puoi contattarci per telefono allo 0733 564965.